News

A Monza debutto positivo per Eliseo Cruciani nella Clio Cup Italia

A Monza debutto positivo per Eliseo Cruciani nella Clio Cup Italia

 Il team Melatini Racing archivia il penultimo appuntamento stagionale della Clio Cup Italia di Monza con un podio ed un settimo posto. 

La Clio RS 1.6 turbo schierata dalla compagine di Potenza Picena ha visto alternarsi al volante il campione dell’edizione 2017 Gustavo Sandrucci, neocampione del MINI Challenge Italia (in cui ha festeggiato il suo terzo titolo consecutivo sempre con i colori Melatini Racing) e l’esordiente Eliseo Cruciani.

Nella prima manche brianzola Sandrucci, dopo essere scattato dalla sesta fila, si è portato subito nel gruppo di testa con cui ha battagliato fino alla fine. Entusiasmante l’ultimo giro in cui ha lottato per la vittoria con Fulvio Ferri, che lo ha preceduto di appena 26 millesimi sulla linea del traguardo.

In Gara 2 a ereditare la vettura dal viterbese è stato Cruciani, che dopo essere partito dalla settima fila ha condotto una gara costante senza prendere rischi. Il portacolori della squadra capitanata da Simone Melatini è stato abile nel portarsi a casa una buona settima posizione in occasione del suo debutto nella serie Renault. 

Il team Melatini tornerà in pista nel monomarca della Losanga a Imola, nel weekend del 21 e 22 novembre, dove calerà il sipario della stagione 2020.