News

A Vallelunga si riaccende la sfida del MINI Challenge Italia

A Vallelunga si riaccende la sfida del MINI Challenge Italia

Dopo quasi due mesi di "stop" il team Melatini Racing è pronto a riprendere la sfida del MINI Challenge Italia. Sarà l'autodromo romano di Vallelunga ad ospitare questo weekend il quinto e penultimo appuntamento del monomarca riservato alle potenti John Cooper Works.

Non due ma tre vetture, quelle che verranno schierate dalla squadra marchigiana che, come annunciato, annovera tra le sue fila anche l'inedito binomio composto dal pilota e team manager Simone Melatini e Andrea Bruno D'Angelo, i quali si alterneranno (disputando una gara a testa) su una vettura in configurazione LITE.

Ma l'obiettivo della squadra di Potenza Picena sarà anche e soprattutto quello di rafforzare il primato della classe PRO che detiene con Gustavo Sandrucci. Il viterbese, al via con i colori di Cascioli by Melatini Racing, nel più recente round del Mugello ha messo a segno la sua terza vittoria della stagione, riconfermando la leadership riagguantata in occasione della tappa di Misano e incrementando il proprio vantaggio nella classifica generale che adesso lo vede condurre con un vantaggio di 28 lunghezze nei confronti del più diretto inseguitore Gabriele Torelli.

A puntare in alto sul tracciato capitolino ci sarà anche Massimo Ferraro (supportato dal nuovo sponsor Alleluja), sesto in campionato e costantemente tra i protagonisti della serie in cui sovente si è collocato in zona podio.

Per quanto riguarda il programma del fine settimana, venerdì si comincerà come sempre con i due turni di prove libere. Sabato dalle ore 11.45 alle 12.15, sarà la volta delle qualifiche mentre la prima delle due gare della durata di 25 minuti più un giro da completare prenderà il via alle ore 18. Domenica, alle ore 11.30, il via di Gara 2, sempre con il live streaming sul sito internet mini.it.