News

Melatini Racing a Misano per difendere il “doppio” primato nel MINI Challenge Italia

Melatini Racing a Misano per difendere il “doppio” primato nel MINI Challenge Italia

Roma, 14 maggio 2019. Sarà quasi una ripartenza quella di Misano. A distanza di oltre un mese dall'appuntamento d'apertura di Monza, il team Melatini Racing torna infatti in pista questo fine settimana per affrontare il secondo dei sei doppi round del MINI Challenge Italia. 

Sul circuito del Santamonica la squadra marchigiana ci arriverà con un doppio primato assoluto. A presentarsi nelle vesti di leader della classifica PRO ci sarà infatti Gustavo Sandrucci, campione 2018 del monomarca riservato alle John Cooper Works nella configurazione più estrema. 

Il viterbese, al via con i colori di Maldarizzi Automotive Group, ha cominciato centrando in Brianza la vittoria di Gara 2 e concludendo quinto in Gara 1. Punti importanti, quelli conquistati a Monza da Sandrucci, che arriva a questo round romagnolo intenzionato a difendere il proprio primato nella classifica generale. 

Ma a fare molto bene fino ad ora è stato anche il suo compagno Paolo Maria Silvestrini, autore sempre a Monza di un secondo ed un quarto posto. Per l'esperto e veloce pilota che corre con il supporto della Emmeauto, costantemente il più veloce in pista (suo il record sul giro in entrambe le gare monzesi), si è trattato di uno straordinario "esordio" sotto la bandiera della Melatini Racing e adesso in campionato occupa anche il secondo posto, ad una sola lunghezza dallo stesso Sandrucci.

Attesa a Misano per Andrea Tronconi (Cascioli by Melatini Racing), reduce da un ottimo terzo piazzamento nella LITE e certamente intenzionato a recuperare terreno, dopo che a Monza è stato coinvolto nella prima gara in un contatto, dovendosi ritirare e rimanendo in quella circostanza a secco di punti.

Venerdì si comincerà dunque con le prove libere, mentre sabato pomeriggio "via" con la sessione di qualifica della durata di mezzora in programma a partire dalle 15. Entrambe le gare, ciascuna di 25 minuti più un giro, si disputeranno domenica. La prima scatterà alle 10, mentre la seconda alle 19.05, entrambe con il live streaming sul sito MINI.it.