News

Mini Challenge Italia: a Imola Gustavo Sandrucci cala il tris di vittorie e allunga in campionato

Mini Challenge Italia: a Imola Gustavo Sandrucci cala il tris di vittorie e allunga in campionato

Ancora un grande Gustavo Sandrucci, quello che si è visto oggi a Imola, in occasione della prima gara del terzo doppio appuntamento del MINI Challenge Italia. Il pilota viterbese del team Melatini Racing ha celebrato sul circuito del Santerno la sua terza affermazione grazie ad una spettacolare manovra nelle fasi conclusive. Una vittoria che gli consente inoltre di consolidare decisamente la propria leadership nella classifica del campionato.

In terra d'Emilia a fare bene è stato anche il suo compagno di squadra Andrea Tronconi, che ha agguantato uno straordinario quinto posto, frutto di una condotta tutta in attacco.

Peccato invece per Paolo Maria Silvestrini e Filippo Bencivenni, terzi nella sessione di prove ufficiali, ma impossibilitati a prendere il via per i danni riportati dalla loro vettura in un'uscita di pista di cui è stato protagonista il secondo dei due proprio nella sessione cronometrata.

Autore del secondo miglior tempo nelle qualifiche di questa mattina, Sandrucci ha mantenuto la posizione al via, mentre Tronconi si è posizionato decimo. Ma l'uscita di pista di cui è stato protagonista nel corso del primo giro Diego Di Fabio, ha subito chiamato in causa la safety car.

Dopo due giri di neutralizzazione la ripartenza, che ha visto Sandrucci riconfermarsi secondo. Tronconi da parte sua è risalito prima nono e dopo altre tre tornate si è portato settimo.

A dieci minuti dallo scadere del tempo un'ulteriore safety car, questa volta a causa della vettura di Ugo Federico Bagnasco ferma lungo il tracciato. A un minuto e 36" dalla fine il nuovo start e Sandrucci autore di un sorpasso da manuale sul leader Ivan Tramontozzi all'uscita della variante del Tamburello, che lo ha portato al comando. Contemporaneamente Tronconi ha guadagnato un'altra posizione risalendo sesto.

Quindi un ultimo giro thrilling, con Sandrucci che è riuscito a tenere a bada Filippo Zanini andandosi a prendere il suo terzo successo ed il quarto podio su un totale di cinque gare fino ad ora disputate.

A regalare emozioni sul finire è stato anche Tronconi, che al traguardo è transitato quinto al termine di una forsennata rimonta.

Domani l'appuntamento con Gara 2, sempre della durata di 25 minuti più un giro da completare, è alle 13.15. Live streaming sulle pagine Facebook di MINI e MINIChallengeItalia, e diretta su MS Motor.TV, visibile anche sul canale 228 di Sky.Gustavo Sandrucci 20200829