News

Nuova sfida nel Mini Challenge con Gustavo Sandrucci ed il supporto della Concessionaria Cascioli

Nuova sfida nel Mini Challenge con Gustavo Sandrucci ed il supporto della Concessionaria Cascioli

Potenza Picena, 27 marzo 2018. C’è una predisposizione alla sfida, ovunque e ad ogni costo, nel dna di Melatini Racing. La squadra marchigiana è infatti pronta ad affrontare un inedito impegno facendo ufficialmente il proprio ingresso nel Mini Challenge.

Una prima assoluta, che il team guidato con passione e dedizione da Simone Melatini affronterà con il supporto della Concessionaria Cascioli ed un pilota “top” che risponde al nome di Gustavo Sandrucci.

Il viterbese prenderà parte a tutta la stagione con una John Cooper Works "Pro" nella caratteristica livrea azzurra della Melatini Racing. Una vettura a trazione anteriore, spinta dal poderoso motore 2 litri twin power turbo da oltre 260 cv e con un peso di circa 1110 kg.

Per Sandrucci, già campione italiano Velocità Turismo di classe N4 nel 2001, quello del Mini Challenge non sarà propriamente un esordio, avendo trionfalmente preso parte lo scorso anno, nel ruolo di “guest driver”, alla tappa del Mugello, scattando in quella occasione dalla prima fila, portandosi al subito al comando e rimanendoci fino all’arrivo dopo avere fatto segnare anche il giro più veloce.

Sei sono in tutto gli appuntamenti in calendario (12 gare in totale) del Mini Challenge 2018, inclusa una trasferta estera sul circuito del Paul Ricard. Il via da Imola il 29 aprile, per proseguire appunto con la tappa francese il 13 maggio. In seguito si approderà nell’ordine a Misano (17 giugno), Mugello (15 luglio), Vallelunga (9 settembre) e Monza, che chiuderà la stagione il 7 ottobre.